Questo sito si avvale di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all’utilizzo del sito stesso. Cliccando sul bottone accetto si acconsente al loro utilizzo in conformità alla nostra Cookie Policy.

La Festa del Wesak è la celebrazione della Luce della Coscienza. Essa risale ad una antica cerimonia che si celebra nell'Himalaya.

Infatti, ogni anno, durante il plenilunio del segno del Toro, viene celebrato in una valle alle pendici del Monte Kailash. Nella valle si riuniscono i Maestri di Saggezza, tra cui il Buddha e il Cristo. Alla festa partecipano discepoli e aspiranti, che riempiono la valle. La benedizione del Buddha, di Cristo e di tutta la Fratellanza Bianca si diffonde in tutta la valle e i presenti intonano mantra e preghiere che culminano con la Grande Invocazione.

Pertanto è un momento importante in cui viene rinsaldato e illuminato il legame fra aspiranti, discepoli e il Maestri, in modo che la Luce possa poi essere diffusa su tutta l’Umanità.

 

Articoli correlati

  • Meditazione del Wesak – Maggio 2017

    È la festa del Buddha, Intermediario spirituale fra il sommo centro spirituale (Shamballa) e la Gerarchia. Il Buddha è espressione della saggezza di Dio...

  • Meditazione del Wesak – Aprile 2016

    La Festa del Wesak rappresenta il momento in cui l’Umanità è pronta ad accogliere la Luce collegata al Principio Buddhico, all’Illuminazione e alla Qualità della Saggezza presente nel 2° Raggio...

  • Meditazione del Wesak – Maggio 2015

    Tutti i pleniluni hanno la loro importanza vitale, considerando che sono movimenti ciclici nella vita della stessa divinità planetaria. Durante le ore del plenilunio le energie...