Questo sito si avvale di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all’utilizzo del sito stesso. Cliccando sul bottone accetto si acconsente al loro utilizzo in conformità alla nostra Cookie Policy.

Lo Zodiaco

“Zodiaco” è un termine arabo che significa: “cerchio di animali”. Lo Zodiaco è infatti un cerchio che è formato da dodici Segni, ognuno dei quali rappresenta un certo numero di stelle, organizzato in Costellazioni.

Le Costellazioni che costituiscono lo Zodiaco sono comprese in una cintura situata entro 8° da una parte e dall’altra dell’eclittica; all’interno di questa cintura, si spostano il Sole, la Luna ed i Pianeti principali.

Lo Zodiaco è composto da dodici settori che sono i cosiddetti segni zodiacali; ogni segno occupa, sempre 30 dei 360° del cerchio zodiacale completo. Ogni Segno Zodiacale è rappresentato con un simbolo, collegato a dei significati più profondi del segno stesso.

I Segni sono associati, a tre a tre (formando così delle triadi) ai quattro elementi:

  • la triade di Fuoco è costituita da: Ariete, Leone, Sagittario
  • la triade di Terra è costituita da: Toro, Vergine, Capricorno
  • la triade di Aria è costituita da: Gemelli, Bilancia, Acquario
  • la triade di Acqua è costituita da: Cancro, Scorpione, Pesci. Possiamo dire che i Segni di Fuoco e di Aria sono caratterizzati per le loro qualità mentali, mentre, quelli di Acqua, per le loro caratteristiche emotive e quelli di Terra per il loro senso pratico e la loro concretezza.

Naturalmente, esaminando il Tema Natale di un individuo, comprenderemo le sue caratteristiche osservando in quali segni siano disposti i vari Pianeti, influenzando così l’aspetto “aria”, “acqua”, “fuoco” o “terra”, a seconda delle situazioni.