Questo sito si avvale di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all’utilizzo del sito stesso. Cliccando sul bottone accetto si acconsente al loro utilizzo in conformità alla nostra Cookie Policy.

Il Corpo Eterico

Il corpo Eterico della persona è rappresentato dall’energia che dal suo corpo fisico si espande intorno ad esso e, nello stesso tempo, lo permea, infondendogli il senso della Vita e l’energia della Vita.

Il piano eterico rappresenta, quindi, l’energia della persona ed i chakra rappresentano, a loro volta, l’espressione e la canalizzazione dell’energia, il suo collegamento con il corpo fisico.
Infatti, ogni chakra ruota, creando un campo di radiazione elettromagnetica che circonda il corpo fisico, campo conosciuto anche con il nome di aura.

  

Il corpo di energia sottile o corpo eterico risponde ad alcuni principi che regolano il suo manifestarsi e la sua attivazione; essi sono:

  1. il corpo fisico assorbe, produce ed emana una grande varietà di energie dense e sottili (bioenergie) che possono essere captate ed amplificate da apparecchi sensibili, come i termografi
  2. il flusso di bioenergia è organizzato da una struttura che può essere definita corpo eterico o di energia sottile. Il flusso di energia sottile – vitale tende a scorrere da un organismo, un tessuto, un chakra più carichi ad altri più carichi
  3. il corpo di energia sottile è una struttura composta da un certo tipo di plasma freddo, il bioplasma
  4. il corpo di energia sottile è dotato di un suo equilibrio e di una capacità di ritrovare il suo equilibrio
  5. il corpo di energia sottile è l’interfaccia tra l’organismo e l’ambiente energetico esterno
  6. il corpo di energia sottile si comporta come una memoria del corpo fisico
  7. la malattia tende a manifestarsi nel corpo di energia sottile, prima che nel corpo fisico, con squilibri dello spessore della sostanza bioplasmica e con la presenza di quantità di energia sottile congestionata, rilevabile in ogni patologia
  8. stimolando il riequilibrio del corpo di energia sottile e eliminando l’energia congestionata, è possibile riportare il corpo fisico alle condizioni di salute.

(tratto da: “Energie Sottili” di R. Zamperini)

Il Corpo eterico è stato descritto come una rete permeata di fuoco, o come una tessuto animato dalla luce dorata. È composto di quella materia del piano fisico che chiamiamo eterica e la sua forma è il risultato di un intreccio di fili sottili di questa materia, o stampo, su cui potrà essere più tardi modellato il corpo fisico denso.

(tratto da: “Il Trattato del Fuoco Cosmico”, di A. A. Bailey)