Questo sito si avvale di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all’utilizzo del sito stesso. Cliccando sul bottone accetto si acconsente al loro utilizzo in conformità alla nostra Cookie Policy.

16 giugno 2018: Seminario teorico-pratico di Teatro Evolutivo “Apriamo lo Spazio del Noi: dall’Equilibrio tra le Polarità, alla fioritura della Creatività”

“… e se le nostre mani si stringeranno in un altro Sogno,
noi costruiremo un’altra torre in Cielo”

(Khalil Gibran)

Sei alla ricerca di un maggiore equilibrio tra la tua dimensione maschile e femminile e vuoi conoscere meglio le tue potenzialità creative? Il Teatro è uno strumento utile per ascoltarti e capirti e raggiungere, in una dimensione di piccolo gruppo, una maggiore consapevolezza di te stesso e delle tue qualità, così da offrirle nei rapporti.

Il Seminario offrirà la possibilità di esplorare le varie dimensioni del proprio essere, contattando i vari aspetti interni che compongono la personalità, per osservarli alla Luce della Coscienza.
E’ rivolto a tutti coloro che sono interessati all’introspezione, alla liberazione delle proprie potenzialità espressive, alla ricerca di un contatto con l’equilibrio e con la propria creatività.
Il Seminario, proposto dall'Associazione Dhyana ONLUS, in collaborazione con l’Associazione Il Filo dalla Torre ONLUS, si svolgerà il 16 giugno 2018, dalle 9.00 alle 13.30, con una pausa di 30’ nella mattinata, presso la sede dell’Associazione Il Filo dalla Torre ONLUS in Via di Bravetta, 395, Roma (Metro A - Cornelia).

Il Teatro Evolutivo è un processo di crescita e ricerca personale e di gruppo, che utilizza come strumento l’Arte teatrale e la sua tecnica. Non è fine a se stesso e non ha come obiettivo la recitazione in senso ludico, ma l’evoluzione dell’essere umano.
Il Teatro Evolutivo tende all’espressione del Sé, sciogliendo le varie maschere che indossiamo nei ruoli quotidiani, stimolando in ciascuno una riflessione su di sé e sull’essere umano.
Durante il seminario saranno trattati i seguenti argomenti:

  • introduzione al Teatro Evolutivo;
  • il concetto di polarità;
  • la creatività attraverso il teatro;
  • la ricerca dell’equilibrio interiore nei rapporti e nella vita quotidiana.

Si effettueranno degli esercizi di pratica teatrale e delle esperienze di espressività creativa.
Il Seminario sarà tenuto da Francesca Pecci, Psicologa Psicoterapeuta ed Insegnante di Teatro Evolutivo, e da Luciano La Marca, appassionato di Arti Espressive ed Insegnante di Teatro Evolutivo.
È necessaria la prenotazione entro il 12 giugno 2018 presso la Segreteria. Il costo del Seminario è di € 55,00. Prenotandosi entro il 1° giugno 2018 è possibile usufruire dello sconto del 10%.
Per partecipare è necessario sottoscrivere la tessera associativa.

Per info e costi contattare la Segreteria:
lunedì: dalle 16.00 alle 19.00
martedì e mercoledì: dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00
giovedì e venerdì: dalle 16.00 alle 19.00
tel. 06/86328789 e 06/8610619
fax 06/8610619
cell. 335/5608245
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per saperne di più sul Teatro Evolutivo

Vai alla pagina Facebook

10 giugno 2018: Seminario Evolutivo “La Visione tra idee e credenze”

 

L'Associazione Dhyana ONLUS è lieta di invitarvi al Seminario Evolutivo "La Visione tra Idee e credenze”, che si terrà il 10 giugno 2018 a Roma, presso la sede dell’Associazione Il Filo dalla Torre ONLUS in Via di Bravetta 395, dalle 9.00 alle 13.30.

Gli Studenti e i Ricercatori Spirituali che si approcciano al tema della ricerca della Verità e al contatto con la Divinità arrivano prima o poi a chiedersi: se la Verità Essenziale, al di là di tutte le forme, le dottrine, le religioni, le ideologie e le credenze è Una, perché “esistono tante separazioni nell'ordine concettuale del creato?” (V. B. Anglada, Magia Organizzata Planetaria, pag. 28). Ovvero, perché esistono tante versioni diverse di una stessa sola Verità?
Una possibile risposta a questa domanda è rintracciabile nel fatto che gli esseri umani sono ancora ingabbiati da una profonda separatività, da un sentimento di esclusività e scarsa integrazione, tutti aspetti che creano isolamento sociale, aderenza cieca agli ideali, alle dottrine, alle religioni. Ma tutti questi aspetti non sono che l’effetto di una Causa più profonda: ovvero la mancanza di integrazione e unità spirituale interiore. L’Uomo, infatti, fatica nell’integrazione armonica delle diverse componenti di se stesso, ovvero della sua Dimensione Spirituale, della sua Coscienza, con ciò che pensa, con le sue emozioni, con le sue azioni.
La Visione del sincero Aspirante Spirituale deve proiettarsi sempre molto più in là degli aspetti mentali, emotivi, fisici della sua personalità e degli avvenimenti temporali, lanciando il suo Cuore verso l’Infinito, fissando profondamente il suo sguardo “agli sconosciuti e dilatati viali che portano all'Eterno, all'infinita Realtà che si trova molto al di là di tutte le illusioni e di tutti i sogni...” (V. B. Anglada, Magia Organizzata Planetaria, pag. 72).
Nell’esame di ogni evento, da quelli più piccoli della sua quotidianità fino a quelli più grandi che coinvolgono l’intera Umanità, chi voglia sviluppare la Visione dovrà impegnarsi e sforzarsi per andare oltre le sue piccole paure ed egoismi, su cui si fondano ideologie e credenze, integrando nella sua prospettiva i Valori del Bene Comune con quanto accade e con quanto potrà accadere nel futuro.

Se siete interessati ad approfondire il tema della Visione tra Idee e credenze, non perdetevi un’esperienza così ricca a nutriente.

È necessaria la prenotazione entro il 1° giugno 2018. Prenotandosi entro il 25 maggio 2018 si può usufruire di uno sconto del 10% sulla quota di partecipazione. È possibile prenotarsi anche per il pranzo.

Per chi non ha mai partecipato ad un Seminario Evolutivo, di elevato livello teorico, è necessario un incontro telefonico con uno degli insegnanti dell'Associazione Dhyana ONLUS, in modo da essere adeguatamente accompagnato.

E' possibile prendere appuntamento, chiedere informazioni e prenotarsi contattando la Segreteria:
lunedì: dalle 16.00 alle 19.00
martedì e mercoledì: dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00
giovedì e venerdì: dalle 16.00 alle 19.00
ai seguenti contatti
tel. 06/86328789 e 06/8610619
fax 06/8610619
cell. 335/5608245
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.dhyana.it

Vai alla pagina Facebook | Vai alla pagina Google+

26 maggio 2018: Seminario “E=mc², la formula di Einstein”

“La logica vi porterà da A a B. L’immaginazione vi porterà dappertutto” 

(Albert Einstein)

 

 

Il genio di Einstein ha sempre attratto adulti e bambini.

In questo Seminario Teorico cercheremo di entrare nel concetto di energia, utilizzando la famosa formula di Einstein.

Il Seminario si svolgerà il 26 maggio 2018, dalle 16.00 alle 17.30, presso la sede dell’Associazione Dhyana ONLUS in Roma, Via Tripolitania 151 (Metro B1: Libia), ed è rivolto a tutti coloro che sono interessati alla scienza, all’energia e alla vibrazione.

La Scienza Sottile nasce per creare delle connessioni fra la scienza ufficiale e la Scienza dello Spirito. Infatti, studiando le varie scienze, appaiono spesso dei collegamenti più o meno intuitivi, il cui approfondimento può contribuire a creare una visione ampia che ricongiunga la materia allo Spirito, la cui divisione è solo illusoria.

La Scienza Sottile riconosce i valori della Scienza dello Spirito e su questi fonda i propri studi, contribuendo ad una visione ed utilizzo etico della scienza, quale mezzo di conoscenza per la mente umana.

Durante il seminario saranno trattati i seguenti argomenti:

  • brevi cenni storici sulla vita di Einstein;
  • l'energia;
  • la Luce;
  • la Vibrazione;
  • il ruolo di Einstein per la storia dell'uomo.

Il Seminario sarà tenuto da Fortunata Folino e Giuseppe Fedele.

È necessaria la prenotazione entro il 22 maggio 2018 presso la Segreteria. Il costo del Seminario è di 22,00 €. Prenotandosi entro l’11 maggio 2018 è possibile usufruire dello sconto del 10%.
Per partecipare è necessario sottoscrivere la tessera associativa.

Per info e costi contattare la Segreteria:

lunedì: dalle 16.00 alle 19.00
martedì e mercoledì: dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00
giovedì e venerdì: dalle 16.00 alle 19.00

tel. 06/86328789 e 06/8610619
fax 06/8610619
cell. 335/5608245

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per saperne di più sulla Scienza Sottile

Vai alla pagina Facebook | Vai alla pagina Google+

30 maggio 2018: Meditazione della Grande Invocazione

“La storia umana è la storia dell’invocazione di luce e di contatto con Dio da parte dell’uomo
e del conseguente afflusso di luce, e dell’avvicinamento all’uomo da parte di Dio.
Sempre un Salvatore, un Avatar o un Maestro mondiale è disceso dal segreto luogo
dell’Altissimo con una rivelazione nuova, una nuova speranza, un nuovo impulso
verso una più perfetta vita spirituale.”
(Alice Bailey, Il Ritorno del Cristo, ver. 148)

 

L’Associazione Dhyana ONLUS è gioiosa di invitarvi alla Meditazione della Grande Invocazione, che si svolgerà mercoledì 30 maggio 2018, dalle 19.30 alle 20.30, in Via Tripolitania, 151 (Metro B1 Libia).

Ingresso libero e fino ad esaurimento posti.

Le prenotazioni sono aperte fino a giovedì 17 maggio 2018. La partecipazione sarà garantita ai primi prenotati con un'email di conferma da parte della Segreteria, visto il numero limitato di posti.

Per informazioni è possibile contattare la Segreteria ai numeri 06/86328789, 06/8610619, 335/5608245 o scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Per saperne di più sulla Meditazione della Grande Invocazione

26 maggio 2018: Terzo incontro del Ciclo di Seminari di Riarmonizzazione Energetica: “La Diagnosi energetica attraverso la semeiotica e l'iridologia”

“Prima di guarire qualcuno, chiedigli se è disposto a rinunciare alle cose che lo hanno fatto ammalare"

(Ippocrate)

 

Hai mai pensato che dietro alle apparenze c’è un mondo sottile tutto da scoprire?

Ti sei mai chiesto come funziona il Corpo Eterico? Hai mai pensato che dietro ad un sintomo fisico ci possa essere una disarmonia del Corpo Eterico?

L'Associazione Dhyana ONLUS ti offre la possibilità di partecipare al Ciclo di Seminari di Riarmonizzazione Energetica “La Diagnosi energetica attraverso la semeiotica e l'iridologia”, che si svolgerà il 26 maggio 2018 dalle 18:15 alle 20:15 presso la sede dell’Associazione Dhyana in Roma, Via Tripolitania 151 (Metro B1: Libia).

La Riarmonizzazione Energetica è un processo consapevole di diagnosi e di armonizzazione dell’energia della persona, che opera in modo particolare sul corpo eterico dell’essere umano.

L’obiettivo del Ciclo è di offrire strumenti di diagnosi attraverso lo studio dell’iridologia e della semeiotica.

Nel corso dei Seminari saranno trattati i seguenti argomenti:

  • la diagnosi del Corpo Eterico;
  • l’iridologia e la semeiotica come strumenti di diagnosi sottile della nostra salute;
  • l’utilizzo del suono come strumento di riarmonizzazione.

Il Ciclo dei Seminari è rivolto a tutti colori che sono interessati a temi riguardanti la Meditazione, le tecniche di Armonizzazione Energetica, la Floriterapia e la Fitoterapia.

Il Ciclo sarà tenuto da Felice Pascale e Federica Michelle Angelosanto.

E' necessaria la prenotazione entro il 22 maggio 2018. Il costo del Seminario è di € 28,00. Prenotandosi entro l'11 maggio 2018 è possibile usufruire dello sconto del 10%.

Per partecipare è necessario sottoscrivere la tessera associativa.

Per info e costi contattare la Segreteria:

lunedì: dalle 16.00 alle 19.00
martedì e mercoledì: dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00
giovedì e venerdì: dalle 16.00 alle 19.00

tel. 06/86328789 e 06/8610619
fax 06/8610619
cell. 335/5608245

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per saperne di più sulla Riarmonizzazione Energetica

Vai alla pagina Facebook | Vai alla pagina Google+